Sui resaparecidos…

(fonte: Repubblica.it) Battuta infelice del premier durante la campagna elettorale in Sardegna sulle persone gettate dagli aerei: “Erano belle gioornate… li facevano scendere…” Berlusconi scherza sui desaparecidos L’Argentina convoca l’ambasciatore BUENOS AIRES – Il governo argentino ha convocato l’ambasciatore italiano a Buenos Aires, Stefano Ronca, a cui ha espresso “preoccupazione e disagio” per le affermazioni sui “desaparecidos” attribuite dal “Clarin” … Continua a leggere

Su Mills… parte 4!

(fonte: http://www.nytimes.com/2009/02/18/world/europe/18italy.html?pagewanted=1)   Italy Finds Lawyer Guilty of Taking a Bribe in Exchange for Protecting the Premier ROME — A Milan court on Tuesday handed down a ruling that would send the political establishments of many countries into a tailspin. It found the British lawyer David Mills guilty of taking $600,000 in exchange for lying to protect the Italian prime minister,Silvio … Continua a leggere

Su Mills… parte 3!

(fonte: http://online.wsj.com/article/SB123491570241304185.html)   U.K. Lawyer Is Sentenced in Italy   ROME — A British lawyer accused of taking $600,000 in exchange for false testimony designed to help Italian Prime Minister Silvio Berlusconi was convicted of corruption Tuesday and sentenced to 4½ years in prison. The panel of three judges didn’t issue an explanation of their ruling so it wasn’t clear … Continua a leggere

Su Mills… parte 2!

(fonte: http://www.theaustralian.news.com.au/story/0,25197,25074743-2703,00.html)  Berlusconi lawyer convicted in bribery case MILAN: Italian Prime Minister Silvio Berlusconi’s former tax lawyer, Britain’s David Mills, has been found guilty of accepting a $US600,000 ($939,000) bribe from the Italian leader and sentenced to 4 1/2 years in jail. Mr Berlusconi, a self-made billionaire, is alleged to have given the money to Mills, one of his consultants … Continua a leggere

Su Mills… parte 1!

(fonte: Repubblica.it ) La condanna del legale accusato di aver mentito per favorire il premier conquista ampio spazio sui giornali stranieri. “L’avvocato corrotto del cavaliere” Mills condannato, la stampa estera “Berlusconi si è protetto con il Lodo Alfano”   ROMA – La condanna dell’ex legale di Silvio Berlusconi David Mills a quattro anni e mezzo di carcere per aver mentito, dietro … Continua a leggere

Sul numero chiuso!

LA BATTAGLIA NON SI ARRESTA     Il Tar del Lazio continua a dare ragione agli studenti e sospende il decreto Gelmini con cui venivano istituite i numeri chiusi per i Corsi di Laurea per cui l’accesso programmato non è stabilito a livello nazionale. La terza sezione bis del Tar del Lazio presieduta dal Dott. Paolo Restaino e con Relatore il Consigliere Francesco Arzillo … Continua a leggere

Sulle intercettazioni…

(fonte: Repubblica.it) Lettera del segretario dell’Anm. Il Pm cita l’esempio del rapimento di un bambino per spiegare come la nuova legge legherebbe le mani agli inquirenti Così le norme sulle intercettazioni aiuteranno i pedofili a beffare la polizia di Giuseppe Cascini* (guardare nota in basso) Caro direttore, in una cittadina del Nord Italia scompare un bambino di otto anni. Stava … Continua a leggere

Ad un compagno… a Giuseppe!

  Ciao Peppe…  Il suo blog: http://www.lamiaterraladifendo.it/ _______________________________________________________   VIDEO REALIZZATO DA LONGO PASQUALE      Scritto da Salvatore Borsellino Sabato 31 Gennaio 2009 21:42 Mi ha telefonato un minuto fa Sonia Alfano, con la voce rotta, mi ha detto che è morto Giuseppe Gatì, un ragazzo libero, un ragazzo coraggioso, un ragazzo che qualche settimana fa aveva contestato Vittorio … Continua a leggere

Appoggio obbligato…

http://www.repubblica.it/speciale/2009/appelli/rompiamo-il-silenzio/   Rompiamo il silenzio “Il cammino della democrazia non è un cammino facile. Per questo bisogna essere continuamente vigilanti, non rassegnarsi al peggio, ma neppure abbandonarsi ad una tranquilla fiducia nelle sorti fatalmente progressive dell’umanità… La differenza tra la mia generazione e quella dei nostri padri è che loro erano democratici ottimisti. Noi siamo, dobbiamo essere, democratici sempre in … Continua a leggere